Innovazione tecnologica Hi Tech per gli autodromi con DZ Engineering

Innovare nel mondo dei motori ha sempre avuto il sapore di una sfida, si provano in pista le innovazioni frutto della ricerca tecnologica delle case automobilistiche che si sfidano al limite delle possibilità per superarle e raggiungere nuovi limiti. Con questo concetto la DZ Engineering sviluppa le sue soluzioni per gli autodromi più importanti, dai circuiti delle gare internazionali a quelli più rilevanti dei campionati nazionali come il Pietro Taruffi di Vallelunga.

DZ Engineering, azienda del Dino Zoli Group, nota nel settore per avere realizzato gli impianti del Marina Bay Street Circuit di Singapore, dove nel 2008 è iniziata l’epopea dei GP in notturna lungo circuiti cittadini, è una delle poche aziende al mondo che può fornire un pacchetto di soluzioni tecnologiche completo (dall’illuminazione di pista all’elettronica speciale) per Circuiti di ogni categoria e grado.

Ne parliamo con Roberto Grilli, General Manager della Dz Engineering, con il quale vedremo come cambiano i circuiti automobilistici in termini di efficienza e sicurezza.