EUROBASKET ROMA PUNTA SUI GIOVANI

PEUROBASKET ROMA PUNTA SUI GIOVANI

Eurobasket Roma, o Leonis Roma è la seconda squadra di basket più importante della capitale italiana. La società sportiva ha dimostrato di puntare molto su gioventù e sulla appartenenza territoriali dei ragazzi, infatti sei giocatori, fra cui il capitano, sono appunto romani, è hanno anche l’allenatore più giovane del campionato.

Trovandosi al 4° posto nel girone rosso di Serie A2, hanno dimostrato di essere una squadra di ottimo livello, vincendo 10 partite su 16, e le ultime 3 di fil. Dovranno affrontare il Gevi Napoli basket ai playoff. Il responsabile delle Relazioni Esterne societarie, Giovanni Bastianelli, svela che “Il gran lavoro dell’intera struttura societaria ha come obiettivo quello di rinsaldare sempre di più il legame fra squadra e Capitale, ponendosi come punto di riferimento per la pallacanestro in una città innamorata della palla a spicchi. Sappiamo che la strada è lunga, in un contesto così eterogeneo come quello di Roma, ma c’è gran determinazione nel voler raggiungere lo scopo.” Inoltre, parla anche il capitano della squadra romana, che ha potuto vedere il gruppo partire dalla Serie D e arrivare fino alla Serie A2; “Nella città di Roma sono nato e cresciuto; vivo quotidianamente la realtà cittadina e so quanto essa sia appassionata alla pallacanestro. Poter giocare nella squadra e nella città dove sono diventato un uomo è un immenso onore, realizzando i sogni che avevo da bambino. In attesa di poter riabbracciare i nostri sostenitori quando arriveranno tempi migliori, è nei confronti dei giovani che sento ancora di più la mia responsabilità da Capitano, dovendo fungere da esempio per coloro che desiderano, così come facevo io, di diventare giocatori professionisti e difendere i colori della nostra squadra sui campi di pallacanestro della Capitale”

 

di Michele Pipitonep