SERIE D: Follonica Gavorrano “corsaro” a Trastevere

Foto di Roberto Bettacchi

Il Follonica Gavorrano, batte in trasferta per 1-2 il Trastevere Calcio nel recupero della quinta giornata del girone E.

E’ stata una bella partita con i padroni di casa subito aggressivi, che al 3′ colpiscono il palo con Fontana. Ma sono i ragazzi di mister Giancarlo Favarin che al 38′ passano in vantaggio con Lombardi che raccoglie una palla vagante e batte di destro Casagrande per il gol dell’1 a 0. Vantaggio che dura poco è infatti il Trastevere che al 40′ trova il pari con Sannipoli che ribatte in rete dopo una traversa colpita da Fontana. Il primo tempo si conclude in parità.

La ripresa vede il Follonica Gavorrano maggiormente convinto nel ricercare il colpo del KO.

L’incontro viene deciso al 16’. Dalla trequarti batte una punizione Lo Sicco, Monni si fa trovare pronto in area, e con  un bel rasoterra permette a Dierna  in scivolata di insaccare la rete della vittoria.

Mancano 9′ al termine quando il Trastevere sbaglia un rigore con Lo Russo, concesso dall’arbitro partenopeo per l’atterramento di Bertoldi in area causato da Lo Sicco.

Ottima la parata di Trombini che battezza il lato destro ribattendo il tiro, ed anche sul tentativo di ribattuta, sempre di Lo Russo, si fa trovare pronto.

Il risultato rimane invariato con i tre punti assegnati ai ragazzi di Favarin.

La Gallery Fotografica

TrastevereFollonica Gavorrano 1-2

TRASTEVERE: Casagrande, Rizzi, Tancredi, Massimo, Sfanò, Giordani, Bertoldi, Sabelli, Fontana, Sannipoli, Crescenzo. A disp.: D’Alessandro, Barbarossa, Cervoni, Coccia V., Coccia L., Lo Russo, Tajarol, Madeddu, Sordilli. All.: Pirozzi.
FOLLONICA GAVORRANO: Trombini, Bruni, Dierna, Apolloni, Grifoni, Lombardi, Nonni, Zini, Corioni, Luzzetti, Gemmi. A disp.: Ombra, Berardi, Papini, Usei, Bukva, Rosini, Lo Sicco, Ampollini, Guazzini. All.: Favarin
ARBITRO: Carlo Esposito di Napoli, coad. da Giovanni Ciannarella e Ferdinando Savino di Napoli
RETI: 38’ Lombardi, 40′ Sannipoli, 16’ st. Dierna.
NOTE: 36’ st. Trombini para un calcio di rigore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *