Grand Prix LGCT, Ben Maher ancora Re di Roma

Roma, 7 Settembre 2019

Il campione britannico si riconferma ai Marmi con il suo Explosion W davanti al brasiliano Marlon Módolo Zanotelli con VDL Edgar M (0/0-39.20″) ed il tedesco Ludger Beerbaum con Cool Feeling (0/0-39.39″). Spettacolare Luca Marziani (quarto) in sella a Tokyo du Soleil (0/12-42.16″).

In una cornice di pubblico senza precedenti il Gran Premio del Longines Global Champions Tour di Roma ha incoronato per il secondo anno consecutivo il britannico Ben Maher su Explosion W (0/0-38″76) al termine di un combattutissimo barrage. Sul podio hanno occupato la seconda e la terza posizione rispettivamente il brasiliano Marlon Módolo Zanotelli con VDL Edgar M (0/0-39″20) ed il tedesco Ludger Beerbaum con Cool Feeling (0/0-39″39). Tra i quattro binomi a contendersi il titolo anche il capitolino Luca Marziani (0/12-42″16), beniamino di casa e campione d’Italia in carica con il suo inseparabile Tokyo du Soleil, autore di una prestazione maiuscola nella prima manche.

Tutte le foto:

CLICCA QUI

 

 

 

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *