Volley; il Ct Davide Mazzanti dirama la lista delle 14 azzurre per la prima tappa della Volleyball Nations League

Sta per cominciare l’avventura della Nazionale Femminile nella nuova Volleyball Nations League. La competizione in questione prende il posto del Grand Prix, in essere fino allo scorso anno, e avrà la durata complessiva di sei settimane, finali comprese. La fase a gironi si svolgerà nelle prime cinque settimane, in altrettante diverse sedi. Per ogni week-end di gare, le 16 nazionali partecipanti andranno a comporre 4 Pool da 4 squadre ciascuna. In questo modo ogni squadra avrà l’opportunità di confrontarsi con le restanti 15 del torneo, attraverso la formula del Round Robin. La sesta settimana sarà invece dedicata alla Final Six. 

Come riportato dal sito ufficiale della Fipav, il Ct Davide Mazzanti ha ufficializzato oggi le quattordici azzurre che prenderanno parte alla prima pool della nuova Volleyball Nations League, in programma a Lincoln (Stati Uniti) dal 15 al 18 maggio.
Per la tappa americana sono state convocate: (Palleggiatrici) Ofelia Malinov e Carlotta Cambi; (Opposti) Serena Ortolani e Camilla Mingardi; (Schiacciatrici) Anastasia Guerra, Elena Pietrini, Miriam Sylla e Alice Degradi; (Centrali) Rossella Olivotto, Sarah Fahr, Marina Lubian e Beatrice Berti; (Liberi) Beatrice Parrocchiale e Ilaria Spirito.
La nazionale italiana partirà domani mattina da Milano alla volta di Lincoln (pool 3), dove scenderà in campo per affrontare nell’ordine: Turchia, Polonia e le padrone di casa degli Stati Uniti.

RAISPORT – Tutte le gare della NVL saranno trasmesse da RaiSport: le prime due in leggera differita, mentre quella con gli Usa in diretta.

Pool 3 Lincoln, Usa (15-17 maggio)
Italia, Stati Uniti, Polonia, Turchia.

Il calendario della 1a tappa

15 maggio: Turchia – Italia (ore 24)

16 maggio: Usa – Polonia (ore 2.30); Polonia – Italia (ore 24)

17 maggio Usa – Turchia (ore 2.30); Turchia – Polonia (ore 24)

18 maggio Usa – Italia (2.30)

La programmazione di RaiSport della pool di Lincoln

16 maggio: Turchia – Italia (Differita ore 00:50)

17 maggio: Polonia – Italia (Differita ore 00:50)

18 maggio Stati Uniti – Italia (Diretta ore 2:20)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *