Volley: Buona la prima per le due nazionali giovanili nelle qualificazioni agli Europei

Esordio vincente per le due nazionali azzurre, impegnate nei tornei di qualificazione ai Campionati Europei . Come riportato sul sito ufficiale della Fipav, la selezione U20 maschile, guidata da Monica Cresta ha superato per 3-1 la Spagna, mentre la nazionale femminile U19 del Ct Massimo Bellano, ha avuto la meglio sulla Norvegia, con il risultato di 3-0.

Azzurrine: A Concorezzo Monza, nel match d’esordio del Torneo di Qualificazione ai Campionati Europei Under 19 Femminili, l’Italia ha battuto con un netto 3-0 (25-18, 25-20, 25-11) la Norvegia. La gara, ben giocata dalle ragazze di Massimo Bellano, non è mai stata in discussione. Le azzurrine hanno, infatti, dominato in lungo e largo, l’unico momento di incertezza si è vista parte finale del secondo parziale. Tra le azzurrine, top scorer Pietrini con 17 punti ma nel complesso molto bene tutte le atlete che hanno dato il loro prezioso contributo.
 “Sono soddisfatto, ma credo che possiamo fare di più e meglio. Le ragazze in un momento del secondo set hanno sofferto, ma hanno saputo reagire. Lavoreremo per migliorare”.  

ITALIA-NORVEGIA: 3-0, (25-18, 25-20, 25-11), il tabellino;
Italia: Populini 8, Fahr 3, Malual 6, Pietrini 17, Lubian 8, Morello 3, Panetoni (L). Battista 3, Kone 4, Scola, Tanase 1, Mangani 1. All: Bellano.
Norvegia: Berntsen 3, Steinsvag 4, Sorbo, Olimstad 22, Johansen 2, Aarestad, 5 Bogen (L). Maaseide, Kristiansen Poole. Ne: Dale, Lavickyte, Jurgensen. All: Johansen

Risultati e calendario:
27 aprile;
Austria-Repubblica Ceca 3-2Italia-Norvegia 3-0. 
28 aprile Repubblica Ceca-Norvegia (ore 16), Austria-Italia (ore 19).
29 aprile Norvegia-Austria (ore 16), Repubblica Ceca-Italia (ore 19).

Azzurrini: A Corigliano Calabro, la nazionale under 20 maschile ha esordito con una vittoria nel torneo di qualificazione ai Campionati Europei di categoria. Gli azzurrini di Monica Cresta hanno superato 3-1 (25-21, 25-18, 21-25, 25-11) la Spagna, al termine di un match quasi sempre controllato.
L’Italia è partita bene nel primo set, confermando la propria superiorità nel secondo. Diverso l’andamento del terzo, nel quale sono stati gli spagnoli ad imporre il proprio gioco. Al rientro in campo, però, gli azzurrini hanno subito staccato gli avversari e si sono involati verso la vittoria.
Top scorer della nazionale italiana sono stati Daniele Lavia e Diego Cantagalli, entrambi autori di 17 punti.
Oggi, 28 aprile, l’Italia tornerà in campo per affrontare la Bulgaria, uscita vincitrice dal match contro la Svizzera 3-1 (23-25, 25-15, 25-18, 25-19).

ITALIA – SPAGNA 3-1 (25-21, 25-18, 21-25, 25-11), il tabellino;
Italia: Acquarone 3, Recine 15, Cortesia 12, Cantagalli 17, Lavia 17, Gargiulo 7. Libero: Federici. Motzo. N.e: Panciocco, Sperotto, Gironi e Mosca. All. Cresta
Spagna: Anzaui, Edwards 3, Ramon 18, Lopez, Gimeno 6, Villalba 4. Libero: Piris. Lorente, De Chavarria 2, Caparros 8. N.e: Vieco, Ferrandez.

 

Risultati e calendario:
27 aprile: Bulgaria-Svizzera 3-1 , Italia-Spagna 3-1 
28 aprile: Svizzera-Spagna (ore 16) Bulgaria-Italia (ore 19).
29 aprile: Spagna-Bulgaria (ore 16), Svizzera-Italia (ore 19).
Classifica: Italia e Bulgaria 1v (3p), Svizzera e Spagna 0v (0p).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *