Rugby; O’Shea annuncia la formazione per la quarta giornata del 6 Nazioni

Il Ct azzurro Conor O’Shea ha annunciato la formazione titolare che andrà in campo nella quarta giornata del 6 Nazioni 2018. Gli azzurri reduci dalla deludente sconfitta rimediata nella trasferta marsigliese , domenica 11 marzo affronteranno il Galles, al Principality Stadium di Cardiff, nell’ultima trasferta prima della partita conclusiva del torneo, in programma allo stadio Olimpico di Roma contro la Scozia, il prossimo 17 marzo. I ragazzi di O’Shea troveranno un clima infuocato, il Galles è infatti l’unica, tra le nazioni partecipanti, a considerare il rugby come primo sport nazionale. Lo stadio, neanche a dirlo, registrerà il tutto esaurito. 

Il Ct azzurro non ha cambiato praticamente nulla rispetto all’ultima apparizione. L’unica novità è rappresentata da Giulio Bisegni a secondo centro, che sostituirà Tommaso Boni rientrato al proprio club di appartenenza. In panchina il flanker delle Fiamme Oro Giovanni Licata potrebbe fare il proprio esordio assoluto nel 6 Nazioni. Presenza numero 64 invece per il capitano Sergio Parisse, ultimo reduce insieme ad Alessandro Zanni dell’unico risultato utile in terra gallese; il pareggio per 18-18 conquistato dagli azzurri proprio l’11 marzo del 2006.

Di seguito la formazione titolare per il mach contro il Galles (diretta DMAX, con calcio d’inizio alle ore 16 italiane) ; 

Italia: 15 Matteo Minozzi, 14 Tommaso Benvenuti, 13 Giulio Bisegni, 12 Tommaso Castello, 11 Mattia Bellini, 10 Tommaso Allan, 9 Marcello Violi, 8 Sergio Parisse – capitano, 7 Maxime Mbanda, 6 Sebastian Negri, 5 Dean Budd, 4 Alessandro Zanni, 3 Simone Ferrari, 2 Leonardo Ghiraldini, 1 Andrea Lovotti
A disposizione: 16 Oliviero Fabiani, 17 Nicola Quaglio, 18 Tiziano Pasquali, 19 Federico Ruzza, 20 Giovanni Licata, 21 Guglielmo Palazzani, 22 Carlo Canna, 23 Jayden Hayward

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *