Futsal; Gli azzurri all’esordio europeo si fermano sul pari contro la Serbia

Esordio per la Nazionale italiana di futsal agli Europei in Slovenia. I ragazzi del Ct Roberto Menichelli però si fermano sull’1-1 contro la Serbia. Per la qualificazione ai quarti era necessario vincere, ora gli azzurri si giocheranno il tutto per tutto contro i padroni di casa della Slovenia. 

 Nel primo tempo si è assistiti ad un match molto tattico, in cui le squadre si sono studiate a vicenda. Molto possesso palla in una gara in cui gli azzurri hanno tirato molto da fuori ma poco da vicino alla porta. Poco prima dell’intervallo Romano si rende protagonista di una grande occasione per portare in vantaggio l’Italia, sfiorando solamente la gioia del gol.

Nella ripresa invece Tomic mette sotto l’Italia regalando il momentaneo vantaggio alla Serbia. Tocca a De Luca rimediare siglando il pari. La Serbia è ora in testa al girone A con due punti, frutto di altrettanti pari (2-2 con la Slovenia all’esordio) mentre gli azzurri si giocheranno il passaggio del turno sabato contro i padroni di casa. Nello spareggio qualificazione basterebbe, oltre ovviamente alla vittoria, anche un pareggio segnando tre reti. In quel caso infatti l’Italia passerebbe da seconda a discapito della Serbia. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *