USA, la campionessa di ginnastica Simone Biles; “Anche io abusata da Nassar”

La campionessa olimpica e stella della ginnastica mondiale Simone Biles ha rivelato di essere stata abusata sessualmente da Larry Nassar, ex medico della nazionale Usa. L’uomo  verrà processato a breve per il caso che riguarda le accuse di violenza sessuale su 125 atleti, Nassar è stato già condannato il mese scorso a 60 anni di galera per possesso di materiale pedopornografico. 

La notizia è stata rivelata direttamente dall’atleta, la quale attraverso il proprio profilo Twitter, ha reso noto quanto accaduto; “Molti di voi mi conoscono come una ragazza felice, sorridente e piena di vitalità. Di recente però mi sentivo a pezzi e più cercavo di far tacere la voce nella mia testa, più mi risuonava. Non ho più paura di raccontare la mia storia. Anch’io sono una delle tante persone che sono state abusate sessualmente da Larry Nassar“. Queste le parole, postate, come detto con una nota su Twitter, dalla ventenne che dopo i trionfi a Rio si era presa quindici mesi sabbatici, per tornare poi ad allenarsi lo scorso novembre, in attesa di competere nei Campionati del Mondo 2018.

Di seguito il Tweet dell’atleta:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *